codice fiscale

Certificato di attribuzione del codice fiscale: modelli PDF

certificato attribuzione codice fiscale agenzia entrate

Il modello editabile e la guida in formato PDF che illustra passo passo la procedura che il cittadino deve effettuare sul sito dell'Agenzia delle Entrate se vuole ottenere il certificato di attribuzione del codice fiscale.

Come chiedere l'attribuzione del codice fiscale

Le persone fisiche sono tenute a compilare e sottoscrivere il modello AA4/8, allegando la copia di un valido documento di identità e ogni altra documentazione utile. La sottoscrizione del modulo può avvenire anche con firma digitale.

La richiesta può riguardare se stessi o un'altra persona: è il caso del genitore che lo richiede per il figlio, dell'erede per il defunto e via discorrendo. In questo caso il richiedente (o il...

Delega richiesta codice fiscale

delega per codice fiscale

Da questa scheda si può scaricare un fac simile di delega per richiesta codice fiscale. Il modello è disponibile in formato PDF e WORD.

E' doveroso precisare che il modello AA4/8, vale a dire il modello di domanda di attribuzione del codice fiscale, di comunicazione variazione dati e di richiesta tesserino /duplicato tessera sanitaria, contiene già al proprio interno una sezione riservata alla DELEGA. Qui il delegante non deve far altro che riportare il nome, luogo e data di nascita e codice fiscale della persona incaricata a presentare il modello per suo conto e a ritirare l’eventuale certificazione rilasciata dall’ufficio.

Ricordiamo che il codice fiscale costituisce lo strumento di ide...

Autocertificazione codice fiscale e partita IVA: DOC, PDF

autocertificazione codice fiscale e partita IVA

Da questa scheda si possono scaricare due differenti versioni del modulo di autocertificazione codice fiscale e partita IVA, entrambe in formato editabile.

La presente dichiarazione sostituisce a tutti gli effetti il certificato di attribuzione del codice fiscale e il certificato di attribuzione partita IVA richiesti o destinati ad una pubblica amministrazione nonché ai gestori di pubblici servizi e - questa la novità - ai privati. Infatti con la modifica apportate dall'art. 30 bis  Decreto Legge n. 76/2020, convertito con Legge n. 120/2020 (cd. "Decreto Semplificazioni") all'art. 2 del DPR n.445/2000 (in vigore dal 15  settembre 2020) anche i privati sono tenuti ad accettare le autocerti...

Certificato attribuzione partita IVA: modello richiesta WORD, PDF

Certificato attribuzione partita IVA

Modello in formato editabile con cui il contribuente può richiedere all'Agenzia delle Entrate il certificato che attesta il possesso della partita Iva

Partita IVA: cos'è

La partita IVA è una sequenza di 11 numeri che identifica in maniera univoca liberi professionisti, lavoratori autonomi o aziende che esercitano un'attività sul territorio italiano e che per questo sono tenuti a dichiarare i propri introiti e a versare le imposte ed i contributi dovuti.

Ricordiamo anche che l'IVA, acronimo che sta per Imposta sul Valore Aggiunto, è una tassa che in fattura si somma, con percentuali variabili, al valore di un prodotto o di un servizio. Di fatto a pagare l'imposta è il consumatore finale....

Dichiarazione adesione regime forfettario: modello PDF

dichiarazione adesione regime forfettario

Modello che i contribuenti che iniziano un’attività d’impresa, arte o professione devono compilare e trasmettere all'Agenzia delle Entrate per comunicare la propria adesione al regime forfettario (modello AA9/12). Sempre in questa scheda è presente la tabella relativa ai coefficienti di redditività applicati alle attività esercitate.

Rigime forfettario: cos'è

Si tratta di un regime fiscale agevolato a cui possono aderire le persone fisiche esercenti attività d’impresa, arti o professioni: commercianti, ristoratori, agenti di commercio, consulenti finanziari, artigiani, agenti immobiliari, ecc.

In particolare possono aderire al regime forfettario coloro che nell’anno precedente hanno, cont...

Autocertificazione regime forfettario: fac simile WORD

autocertificazione appartenenza regime fiscale forfettario

Modelli di autocertificazione regime forfettario che il contribuente è tenuto a compilare e a rilasciare al sostituto d'imposta per attestare che si tratta di un reddito non assoggettato a ritenuta d'acconto. I tre fac simile sono disponibili in formato Doc, dunque facilmente personalizzabili.

Modello dichiarazione regime fiscale forfettario: quando compilarlo

Il modello in questione va compilato quando chi percepisce il compenso, essendo in possesso dei requisiti previsti dalla normativa vigente, ha optato per l'applicazione del regime fiscale di vantaggio. Questa la

In questo caso, infatti, essendo i proventi soggetti ad imposta sostitutiva, ...

Modello AA4/8: PDF editabile, guida all'utilizzo

modello aa4 8

Il modello AA4/8 può essere utilizzato dalle persone fisiche per l'attribuzione del codice fiscale, la comunicazione variazione dati, la richiesta del tesserino o del duplicato della tessera sanitaria.

A cosa serve il modello AA4 8

In pratica il soggetto che non ha ancora il codice fiscale, può farne richiesta all’Agenzia delle Entrate tramite questo specifico modello.

Ma, oltre che per l'ATTRIBUZIONE CODICE FISCALE, lo stesso modello può essere utilizzato anche da chi - già provvisto del codice fiscale - ha la necessità di comunicare

  • la VARIAZIONE DATI;
  • la COMUNICAZIONE DECESSO;
  • la RICHIESTA CERTIFICATO DI CODICE FISCALE;
  • la RICHIESTA DUPLICATO TESSERINO/TESSERA SANITARIA (in questo cas...

Modello AA5/6: PDF editabile e istruzioni

Modello AA5 6

Il modello AA5/6 deve essere utilizzato dai soggetti diversi dalle persone fisiche che non esercitano un’attività rilevante agli effetti dell’IVA, per richiedere l’attribuzione del numero di codice fiscale e per comunicare l’avvenuta estinzione, fusione, concentrazione, trasformazione.

Modello AA5/6: da chi deve essere compilato

Come detto il modello in questione va compilato dai soggetti diversi dalle persone fisiche (enti, associazioni, fondazioni, condomini, parrocchie, ecc.) che pur non essendo obbligati alla dichiarazione di inizio attività Iva e pur non esercitando un’attività rilevante ai fini Iva, sono comunque obbligati per legge ad indicare il codice fiscale.

Per inciso il codic...