Rapporti collaborativi

Modello Hand Agr: richiesta permessi da operai agricoli portatori di handicap o familiari

modello Hand Agr

Modello Hand Agr che lavoratori agricoli in condizione di handicap grave oppure loro familiari devono compilare e trasmettere all'Inps di competenza, al fine di richiedere permessi di lavoro (Modello SR12).

Modello Hand Agr: a cosa serve

Il Modello Hand Agr va utilizzato dai lavoratori in condizione di handicap grave o dai familiari di persone in condizione di handicap grave per richiedere permessi di lavoro nel settore agricolo.

In particolare i soggetti interessati sono i lavoratori agricoli a tempo indeterminato/determinato 

  • in condizione di handicap grave
  • in rapporto di parentela con il soggetto in condizione di handicap grave (genitori, coniuge e parenti o affini entro il 3° grado)....

Lettera variazione rapporto di lavoro domestico: Word, Pdf

variazione rapporto di lavoro domestico

Due fac simile di lettera variazione rapporto di lavoro domestico, l'una per variazione dell'orario di lavoro e l'altra per variazione dello stipendio. In questi casi è necessario anche effettuare una comunicazione all’Inps.

Variazione rapporto di lavoro domestico: a chi comunicarla

Cominciamo col dire che la variazione può riguardare diversi aspetti del rapporto di lavoro domestico: le ore settimanali, lo stipendio, il luogo di lavoro, ecc.

Nel caso in cui si verifichi una eventualità simile, il datore deve come prima cosa informare il collaboratore domestico (colf o badante). In questa scheda, come detto, sono disponibili due distinti modelli, personalizzabili in base alle proprie e...

Modello S3: download autocertificazione WORD datore di lavoro per ricongiungimento familiare

modello s3 ricongiungimento familiare

Il modello S3 è un'autocertificazione del datore di lavoro attestante l'attualità del rapporto di lavoro con lo straniero che presenta domanda relativa al ricongiungimento familiare in favore di un proprio parente residente all'estero. Il modulo S3, disponibile nei formati WORD e PDF, debitamente firmato, va consegnato allo Sportello Unico per l'Immigrazione con allegata la fotocopia di un documento d’identità firmato dal dichiarante, in corso di validità.

Modello S3: a cosa serve

Il cittadino straniero che soggiorna in Italia e che risulta in possesso della carta di soggiorno o di un permesso di soggiorno (per lavoro subordinato, lavoro autonomo, asilo, studio, motivi religiosi, motivi d...

Rateizzazione stipendi arretrati: i moduli per richiederla

rateizzazione stipendi arretrati

Fac simile con cui il lavoratore dipendente a cui non sono state ancora corrisposte determinate retribuzioni, chiede al proprio datore di lavoro la rateizzazione degli stipendi arretrati, vale a dire il formale impegno a saldare l’importo arretrato mediante il versamento di enne rate mensili eguali e consecutive.

In pratica se l’azienda per cui lavori sta attraversando un periodo di crisi e non percepisci alcuna retribuzione da diverso tempo, ti invitiamo a considerare la possibilità di rateizzare gli importi relativi ai tuoi stipendi arretrati nell’arco temporale di due anni, seppur rinunciando al 20% del TFR. La rateizzazione stipendi arretrati potrebbe rivelarsi molto

Contratto a chiamata fac simile: modulo PDF, WORD

contratto a chiamata fac simile, fac simile contratto lavoro intermittente

Fac simile di contratto a chiamata o contratto intermittente (job on call), una tipologia di contratto con cui il lavoratore si mette a disposizione del datore di lavoro, che ne può utilizzare le prestazioni in modo discontinuo o intermittente.

Contratto a chiamata: come funziona

Il contratto di lavoro intermittente o a chiamata è un contratto attraverso il quale un lavoratore si pone a disposizione di un datore di lavoro che impiegarlo in modo discontinuo o intermittente secondo le esigenze individuate dai contratti collettivi. Il datore può anche decidere di impiegare il lavoratore in periodi predeterminato della settimana, del mese o dell'anno.

Il contratto a chiamata è disciplinato da...

Modello UNI Intermittente: PDF editabile

modello uni intermittente, comunicazione lavoro a chiamata

Il modello UNI Intermittente è un PDF editabile con il quale il datore di lavoro comunica preventivamente alla Direzione territoriale del lavoro competente per territorio l'assunzione di un lavoratore con il quale è stato stipulato un contratto di lavoro intermittente o a chiamata (Decreto Legislativo 15 giugno 2015,n. 81).

Modello UNI Intermittente: a cosa serve

Cominciamo col dire che la legge richiede la forma scritta del contratto intermittente ai fini della prova degli elementi indicati all'art. 15 del D.Lgs. n. 81/2015. Dal nostro portale è possibile scaricare dei

Ma non è tutto. Il datore di lavoro - oltre alla comunicazione obbligatoria di assunz...

Modulo e 101: Pdf e istruzioni

modulo e 101, inps modulo 101

Il modulo e 101 serve per acquisire il consenso a mantenere l'iscrizione del lavoratore al regime assicurativo dello Stato membro d'invio in caso di "distacco".

Modulo E 101: a cosa serve

Con l’intento di favorire quanto più possibile la libera circolazione dei lavoratori nei paesi dell’U.E. ed evitare a lavoratori, imprese ed enti pubblici, inutili complicazioni amministrative, è stato introdotto l’istituto del "distacco". In pratica grazie a questo istituto quei lavoratori dipendenti che, per motivi di lavoro, si spostano in un altro Stato membro per un periodo limitato (massimo 12 mesi, prorogabile di altri 12), hanno la possibilità di conservare il regime previdenziale dello Stato in ...

Comunicazione semplificata smart working: modello PDF

smart working comunicazione

La comunicazione smart working va inoltrata dal datore di lavoro al Ministero del lavoro entro il termine di 5 giorni dalla stipula dell'accordo di lavoro agile. Ricordiamo che per smart working o lavoro agile si intende una modalità della prestazione lavorativa svolta in parte all’interno dei locali aziendali e in parte all’esterno senza una postazione fissa, definita in accordo sottoscritto da datore di lavoro e lavoratore. 

Comunicazione smart working: a cosa serve

Il D.M. n. 149 del 22 agosto 2022 ha previsto che, a partire dal 1° Settembre 2022, per l'attivazione dello smart working le aziende private e gli enti pubblici sono tenuti a comunicare al Ministro del Lavoro e delle Politic...