lavoro domestico

Assicurazione casalinghe: come mettersi in regola nel 2019

assicurazione infortuni domestici, assicurazione casalinghe

Scade il 31 Gennaio il termine per il versamento del premio 2019 relativo all'assicurazione infortuni domestici dell'Inail, meglio conosciuta come assicurazione casalinghe. Una protezione importante nei confronti di un fenomeno che in Italia ha raggiunto proporzioni preoccupanti: si stima che ogni anno siano più di 3 milioni e mezzo gli infortuni domestici, 8.000 dei quali addirittura

Cancellazione assicurazione casalinghe Inail

Modulo con cui l'iscritto/a all’Assicurazione contro gli infortuni in ambito domestico (legge 3 dicembre 1999, n. 493) mediante autocertificazione in quanto esonerato/a dal pagamento del premio, dichiara di non essere più in possesso di tutti i requisiti previsti dagli articoli 6 e 7 della L. 493/1999 e chiede pertanto la cancellazione dall’assicurazione (Fonte: inail.it).

Per ulteriori informazioni si segnala l'articolo "Assicurazione casalinghe: come mettersi in regola".

Autocertificazione casalinghe Inail

Dichiarazione sostituitiva per l'assicurazione contro gli infortuni in ambito domestico da parte delle casalinghe (Legge n. 493/1999, come modificata dalla legge 296/2006, comma 1257).

L'autocertificazione casalinghe Inail va compilata ai fini dell'iscrizione quando il premio è a carico dello Stato, ossia quando le persone possiedono un reddito personale complessivo lordo fino a 4.648,11 euro l’anno e fanno parte di un nucleo familiare il cui reddito complessivo lordo non supera i 9.296,22 euro l’anno.

L'autocertificazione casalinghe Inail va presentata presso la sede Inail o trasmessa via pec, oppure consegnata all'Associazione delle casalinghe o al Patronato a cui ci si è rivolti (Fonte...

Bollettino assicurazione casalinghe INAIL (prima iscrizione)

Fac simile bollettino postale per il pagamento del premio assicurativo INAIL contro gli infortuni in ambito domestico (prima iscrizione) - Fonte: inail.it

Per ulteriori informazioni si segnala l'articolo "Assicurazione casalinghe: come mettersi in regola".

Modulo richiesta erogazione rendita per assicurazione casalinghe Inail

Modulo con cui l’assicurato contro gli infortuni domestici chiede l’erogazione della rendita a seguito del verificarsi di un incidente in casa.

Sul modulo di richiesta erogazione rendita per assicurazione casalinghe Inail è importante indicare il giorno e l’ora in cui si è verificato l’infortunio e riportare una descrizione particolareggiata delle cause e circostanze). In particolare occorre specificare:
- dove è avvenuto l’infortunio (es. nell’abitazione; nelle pertinenze: cantina, soffitta, ecc.; parti comuni condominiali: androne scale, terrazzi);
- che tipo di lavoro si stava svolgendo? (es. uso di prodotti per l’igiene, preparazione pasti, uso elettrodomestici, ecc.);
- che cosa è su...

Bollettino assicurazione casalinghe INAIL (rinnovo)

Fac simile bollettino postale per il rinnovo del premio assicurativo INAIL contro gli infortuni in ambito domestico (prima iscrizione) - Fonte: inail.it

Per ulteriori informazioni si segnala l'articolo "Assicurazione casalinghe: come mettersi in regola".

Denuncia di assunzione lavoratore domestico (Inps)

Denuncia di assunzione di lavoratore domestico italiano, comunitario, extracomunitario con possesso di soggiorno che consente lavoro subordinato, in corso di validità.

F24 con elementi identificativi per regolarizzazione colf e badanti

Istruzioni per il versamento del contributo per l'emersione di lavoratori occupati in attività di assistenza alla persona e nel lavoro domestico italiani, comunitari ed extracomunitari.