cartella esattoriale

Modello saldo e stralcio cartelle

saldo e stralcio cartelle, saldo e stralcio cartelle modulo

Si tratta di un modello con cui le persone fisiche che hanno cartelle esattoriali affidate all’Agente della riscossione fra il 1° Gennaio 2000 e il 31 Dicembre 2017 e che si trovano in una situazione di difficoltà economica, possono beneficiare del saldo e stralcio cartelle (art. 1 commi 184 e 185 della Legge N.145/2018).

Ricordiamo che il "saldo e stralcio" consiste in un accordo bonario tra creditore e debitore, in virtù del quale quest'ultimo si impegna a versare una somma più bassa rispetto a quella vantata dal creditore, liberandosi di fatto da ogni impegno. Il creditore da parte sua, accettando questa offerta transattiva, rinuncia ad eventuali procedure esecutive nei confronti del d...

Modello per rottamazione cartelle

modello per rottamazione cartelle, domanda rottamazione cartelle

In questa scheda è possibile scaricare il nuovo modello rottamazione cartelle predisposto dall'Agenzia delle Entrate Riscossione per consentire ai contribuenti di aderire alla Definizione Agevolata 2018 prevista dal Decreto Fiscale collegato alla Legge di Bilancio 2019, Decreto-Legge n. 119/2018 articolo 3. La rottamazione cartelle ter si applica ai ruoli affidati all'Agente della Riscossione (ex Equitalia) dal 1° Gennaio 2000 al 31 Dicembre 2017.

Con l'adesione alla rottamazione ter si ha, dunque, la possibilità di saldare il debito maturato nei confronti del fisco per tasse, imposte e contributi non versati evitando di pagare sanzioniinteressi di mora.

Il modello rottamazione cartell...

Rottamazione cartelle: ecco come aderire

rottamazione cartelle, rottamazione cartelle ter

Stando alle innumerevoli adesioni registrate negli scorsi mesi è facile immaginare che anche la "rottamazione ter" o Definizione agevolata 2018 si rivelerà un successo. In buona sostanza ai contribuenti che hanno liti pendenti con il fisco viene offerta la possibilità di proporre istanza di rottamazione cartelle così da mettersi in regola con debiti maturati a seguito del

Modello F35

modello f35, modello f35 editabile

Il modello F35 è un bollettino postale che va utilizzato per pagare in ritardo l'importo relativo ad una cartella esattoriale, oppure per pagare in maniera parziale o rateale l'importo complessivamente addebitato in cartella qualora si sia ottenuto dall'Agenzia delle Entrate Riscossione l'autorizzazione alla rateizzazione o al parziale pagamento.

Il bollettino postale f35 da stampare è reperibile negli uffici dell'Agenzia e in qualsiasi ufficio postale.

Il modello f35 agenzia entrate riscossione è disponibile in due versioni: l'uno in formato "pdf" statico (che va stampato e compilato a mano) e l'altro in formato "editabile". In quest'ultimo caso il vantaggio è rappresentato dal fatto di ...

Modulo di richiesta sospensione riscossione cartella di pagamento

Modello con cui il contribuente che ha presentato ricorso alla Commissione tributaria provinciale può richiedere all’Agenzia delle Entrate la sospensione della riscossione delle somme risultanti dalla cartella di pagamento ricevuta.

Oltre ai propri dati anagrafici e ai propri recapiti, il contribuente deve specificare la Commissione Tributaria Provinciale presso la quale ha presentato ricorso.

La sospensione della riscossione della somma risultante dalla cartella di pagamento viene richiesta in considerazione del fatto che:

  • per i motivi esposti nel ricorso, l’iscrizione a ruolo delle somme richieste è ritenuta illegittima dal contribuente;
  • per effetto delle condizioni reddituali e famili...

Domanda di sgravio cartella esattoriale Agenzia delle Entrate

Modello con cui il contribuente che ha ricevuto una cartella di pagamento può presentare domanda di sgravio totale o parziale delle somme erroneamente richieste.

Nell'istanza occorre specificare i motivi per i quali le somme richieste non sono dovute totalmente o parzialmente.

Questa richiesta non sospende i termini per presentare il ricorso in Commissione tributaria provinciale.

Dichiarazione sostitutiva per rottamazione cartelle (in proprio)

Dichiarazione sostitutiva che il contribuente, intenzionato ad aderire alla rottamazione cartelle, può compilare e trasmettere all'Agenzia per la Riscossione per richiedere il Prospetto Informativo relativo ai carichi affidati all’ente per la riscossione dal 1° gennaio 2000 al 30 settembre 2017 (Fonte: www.agenziaentrateriscossione.gov.it).

In particolare questo modulo va utilizzato nel caso in cui il dichiarante è anche l'intestatario dei carichi contenuti nel prospetto informativo.

Al modulo occorre allegare copia del documento di identità o di riconoscimento in corso di validità, componendo un unico file in formato PDF. Una volta composto, il documento può essere inviato attraverso un ...

Fermo amministrativo: cosa comporta e come difendersi

fermo amministrativo, fermo amministrativo auto

Qualche mese fa hai ricevuto una cartella esattoriale dall'Agenzia delle Entrate-Riscossione (ex Equitalia). La cifra era consistente, il lavoro era in una fase di stanca, mentre la famiglia doveva sostenere spese mediche urgenti e non procrastinabili. Ti eri reso immediatamente conto che in quel momento sarebbe stato impossibile pagare quella cartella, così hai pensato di riporla nel cassetto in