Documenti e certificati per l'auto

Patto di riservato dominio auto: fac simile contratto WORD

patto di riservato dominio auto

Il fac simile patto di riservato dominio auto è un contratto con il quale la piena proprietà del veicolo viene condizionata al pagamento dell’intero prezzo di vendita pattuito.

Patto di riservato dominio auto: cos'è

L’art. 1523 c.c. prevede che, in caso di vendita a rate di un veicolo con riserva di proprietà (c.d. patto di riservato dominio), il compratore acquista la proprietà del veicolo con il pagamento dell’ultima rata del prezzo.

Attraverso questa particolare forma contrattuale, dunque, l'acquirente acquisisce da subito il possesso del bene e il venditore si garantisce circa il completo pagamento del prezzo di vendita da parte dell’acquirente, restando di fatto proprietario fino al ...

Dichiarazione di vendita veicolo usato: WORD

dichiarazione di vendita veicolo usato

Due fac simile da utilizzare come dichiarazione unilaterale di vendita veicolo usato nella forma di scrittura privata con firma del venditore autenticata in bollo.

Sempre sul nostro portale è possibile altresì scaricare questo 

disponibile nei formati Word e Pdf.

Questa, infine, la procedura per vendere auto tra privati.

Cambio residenza patente: modulo DTT 954 I

cambio residenza patente, modulo DTT 954 I

In questa scheda rendiamo disponibile il modulo DTT 954 I in formato PDF, ovverossia il modello da compilare e presentare in Comune quando si vuole ottenere il cambio residenza patente presso gli archivi della Motorizzazione Civile.

Cambio residenza patente: come avviene

Da tempo ormai il cittadino non deve più rivolgersi alla Motorizzazione civile per l'aggiornamento di indirizzo sulla patente e al Pubblico Registro Automobilistico (P.R.A.) per la carta di circolazione, ma direttamente all'Ufficio Anagrafe o all'Urp del proprio comune.

In particolare il cittadino che sposta la propria residenza deve denunciare il trasferimento all'amministrazione comunale, entro 20 giorni da quando quest...

Attestato di frequenza corso recupero punti patente PDF

attestato di frequenza corso recupero punti patente PDF

In questa scheda rendiamo disponibile non solo il modello di attestato di frequenza corso recupero punti patente pdf, ma anche una serie di altri moduli a tema: registri di iscrizione e di frequenza al corso di qualificazione iniziale, rilevazione assenze, ecc.

Corsi di recupero punti patente

L'autoscuola o il centro d’istruzione, ovvero il soggetto pubblico o privato abilitato all'effettuazione del corso, deve tenere due distinti registri:

  • registro delle iscrizioni, in cui devono essere iscritti tutti coloro che frequentano i corsi. Il registro deve essere conforme all'allegato 1 del DM 29.7.2003;
  • registro di frequenza dei corsi, su cui va annotata la presenza dei frequentatori, indican...

Attestato di validità della patente: fac simile richiesta

attestato di validità della patente, dichiarazione di autenticità della patente

In questa scheda rendiamo disponibile il fac simile con cui richiedere presso un qualsiasi ufficio della Motorizzazione Civile l'attestato di validità della patente di guida. Il modello di dichiarazione di autenticità della patente è disponibile anche in formato editabile.

Attestato di validità della patente: quando si richiede

L'attestato o certificato di validità della patente di guida viene normalmente richiesto dalle autorità estere che, prima di provvedere alla conversione di patenti di guida italiane, hanno la necessità di acquisire - in via ufficiale - alcune informazioni sulla abilitazione. 

Con i paesi extracomunitari le richieste di informazioni sono regolamentate dagli Accordi ...

Ricorso per errata decurtazione punti patente

ricorso per errata decurtazione punti patente

In questa scheda proponiamo un fac simile di ricorso per errata decurtazione punti patente, ovverossia un modello con cui il conducente del mezzo, dunque l'effettivo trasgressore, contesta all'autorità verbalizzante la sanzione accessoria della sottrazione dei punti dalla patente.

Chi può proporre ricorso decurtazione punti patente

Va precisato innanzitutto che la questione si pone quando la violazione non può essere immediatamente contestata (ad es. passaggio col semaforo rosso, superamento dei limiti di velocità, ecc.). In tal caso il verbale con la indicazione dei motivi che hanno reso impossibile la contestazione immediata, deve, entro 90 giorni dall'accertamento, essere notificato al...

Riattribuzione punti patente: fac simile istanza WORD

riattribuzione punti patente

Da questa scheda è possibile scaricare un fac simile di istanza per riattribuzione punti patente illegittimamente sottratti per annullamento del verbale e della relativa sanzione accessoria a seguito di ricorso presentato.

Decurtazione punti patente: quando e come avviene

Ad ogni nuova patente viene assegnato un punteggio iniziale di 20 punti. Tale punteggio diminuisce se si commettono specifiche infrazioni previste dal Codice della Strada: multa per eccesso di velocità, multa per guida senza cintura, multa per guida con cellulare e così via.

Se le violazioni sono commesse nei primi 3 anni di rilascio della patente, i punti decurtabili raddoppiano.

La sottrazione dei punti viene applicata...

Certificato proprietà auto smarrito: denuncia e richiesta di duplicato

smarrimento certificato di proprietà auto, duplicato certificato di proprietà auto

In questo scheda rendiamo disponibile il modello NP3C da compilare e consegnare al PRA (Pubblico Registro Automobilistico) nel caso in cui si voglia richiedere un duplicato certificato di proprietà cartaceo. Sempre da questa scheda si possono scaricare due esempi di compilazione del suddetto modello (in caso di furto/smarrimento o deterioramento), un modello di dichiarazione sostitutiva di resa denuncia ex art. 47 DPR 445/2000 e un modello di dichiarazione di copia conforme all'originale del verbale di denuncia (DPR 445/2000).

Cos'è il certificato di proprietà

Il certificato di proprietà è il documento rilasciato dal PRA (Pubblico Registro Automobilistico) che certifica la proprietà di un mezzo. E' necessario per effettuare il trasferimento di proprietà, la demolizione e la cancellazione del fermo amministrativo.

A partire dal 05/10/2015 il certificato di proprietà non è più cartaceo ma digitale. Come tale il certificato non può più essere oggetto di furto, smarrimento o distruzione.

Chi volesse prenderne visione non dovrebbe far altro che accedere all'archivio informatico del PRA. L'indirizzo è il seguente: https://iservizi.aci.it/consultacdpd/verificaDocumento. Una volta sulla pagina basta inserire il codice "ID CDPD" presente nella copia del Certificato di Proprietà Digitale nel campo in alto a sinistra e premere sul pulsante "Premi per visualizzare il certificato". A questo punto è possibile scaricarne una copia in PDF sul proprio pc.

In alternativa è possibile

  • inserire il codice alfanumerico presente sull'attestazione di avvenuta formalità nella pagina web del portale dell'ACI https://iservizi.aci.it/consultacdpd/verificaRicevuta;
  • utilizzare il QR-CODE presente sull'attestazione di avvenuta formalità tramite una app del proprio smartphone o tablet.

L'attestazione di avvenuta formalità è un documento che certifica una qualsiasi operazione amministrativa compiuta sul proprio veicolo: acquisto, trasferimento di proprietà, demolizione, ecc.

E chi non ha la certezza di avere o meno un certificato di proprietà digitale? Anche in questo caso c'è una soluzione: basta digitare l'indirizzo https://iservizi.aci.it/consultacdpd/verificaDocumento e inserire i seguenti dati del veicolo:

  • targa
  • tipo veicolo
  • CF di uno dei soggetti.

Quando effettuare la denuncia smarrimento certificato di proprietà auto

Per quanto detto finora è del tutto evidente che lo smarrimento certificato di proprietà auto va denunciato unicamente nel caso in cui si sia in possesso del vecchio certificato di proprietà, ossia di quello cartaceo. In proposito va detto che chi possiede un CDP cartaceo può continuare a detenerlo senza alcun problema.

La prima cosa da fare, dunque, è recarsi presso un comando di Polizia o Carabinieri ed effettuare la denuncia.

Nella denuncia occorre la targa del veicolo e deve essere effettuata dall'effettivo intestatario del veicolo. Vanno altresì indicate le circostanze dello smarrimento, se non si ricordano è possibile indicare data e luogo imprecisati. Se la denuncia di furto o smarrimento viene presentata da un soggetto diverso