prestazioni inps

Esonero contributivo Inps 2021 domanda: ecco come farla

esonero contributivo Inps 2021

In questa scheda ti parleremo dell'esonero contributivo Inps 2021, vale a dire di quella facoltà che la Legge n. 178/2020 attribuisce a lavoratori autonomi (commercianti e artigiani) e a liberi professionisti iscritti alle Gestioni INPS e alle Casse previdenziali professionali autonome di chiedere ed ottenere l’esonero parziale dei contributi previdenziali e assistenziali dovuti. Il beneficio concesso non può superare l'importo di aiuti che lo Stato può concedere e che sono specificati nel "Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del COVID-19" disponibile in questa stessa scheda.

Esonero contributivo Inps 2021: in cosa consiste

Si ...

Addio al Pin Inps

richiesta pin inps, richiesta pin inps online

Il 1° Ottobre 2020 era iniziato lo switch-off del PIN Inps in favore delle identità digitali SPID, CIE e CNS. A partire da questa data non era più possibile richiedere un nuovo Pin Inps, tuttavia chi ne era già in possesso poteva continuare ad utilizzarlo fino alla conclusione della fase transitoria. Tra poche settimane finirà anche questa fase transitoria: in pratica dal

Domanda Reddito di Emergenza 2021: moduli e istruzioni PDF

domanda reddito di emergenza 2021

Due guide in formato PDF predisposte dall'Inps per l'utente che intende presentare la domanda Reddito di Emergenza (REM): l'una riguarda l'invio e l'altra la visualizzazione e modifica della domanda. Il decreto-legge Sostegni-bis (decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73) ha rifinanziato il Reddito di Emergenza per ulteriori 4 mensilità (giugno, luglio, agosto e settembre 2021). Le domande possono essere presentate per tutto il mese di Luglio.

Che cosa è il Reddito di Emergenza 

Il Reddito di Emergenza, istituito dal Decreto legge n. 34 del 19 maggio (art. 82), è una misura volta a sostenere quelle famiglie che per via dell’emergenza Coronavirus si trovano in una condizione di forte disagio ec...

Rimborso Inps: chi può richiederlo e in quali occasioni

rimborso inps

L'obiettivo di questo post è quello di fornire a quanti hanno versato contributi in misura eccedente rispetto al dovuto delle indicazioni utili per ottenere il rimborso Inps. In particolare le indicazioni riguarderanno le seguenti categorie di soggetti: collaboratori lavoratori autonomi iscritti alla Gestione Separata, artigiani e commercianti, lavoratori agricoli autonomi e datori di lavoro domestico. 

Fac simile richiesta rateizzazione Inps

modulo rateizzazione inps

Da questa scheda è possibile scaricare non solo il vecchio modulo di rateizzazione Inps (SC15), oggi non più utilizzato, ma anche la versione in PDF dell'istanza online da compilare e inviare sul sito ufficiale dell'Inps.

Fac simile richiesta rateizzazione Inps: quando utilizzarlo

La domanda, che ripetiamo va compilata telematicamente, è finalizzata alla richiesta di rateizzazione Inps, vale a dire del debito maturato nei confronti dell’istituto a causa del mancato versamento dei contributi previdenziali e assistenziali.

Può interessare svariate categorie di contribuenti: dall'artigiano al commerciante, dal professionista al datore di lavoro con dipendenti, dal committente co.co.co. e co....

Modulo SC18 Inps: a cosa serve

modulo SC18 Inps

Si tratta di un modulo da allegare alla istanza online di rateizzazione Inps nel caso in cui il contribuente abbia maturato debiti in gestioni previdenziali diverse.

Modulo SC18 Inps: a cosa serve

Il contribuente, per ottenere la rateizzazione Inps dei debiti maturati per mancato versamento dei contributi previdenziali e assistenziali, è tenuto a presentare un’unica domanda, che comprenda tutti i debiti relativi a tutte le Gestioni amministrate dall'Inps (artigiani, commercianti, gestione separata, ecc.), regolarmente denunciati dal contribuente e accertati alla data di presentazione dell’istanza medesima.

Questo significa che laddove la domanda di rateazione presentata dal contribuente n...

Rateizzazione Inps: requisiti, condizioni e modalità di richiesta

rateizzazione inps, dilazione inps

Come tanti ti trovi in un momento di difficoltà economica, devi far fronte comunque ai pagamenti più urgenti (lavoratori, utenze, affitto, ecc.) e decidi, per carenza di liquidità, di tralasciare, almeno per il momento, il versamento dei contributi previdenziali. Ma niente paura: se per questi debiti non ti è stata ancora notificata la cartella di pagamento da parte dell’agente

Indennità 600 euro Inps: guida alla presentazione della domanda

indennità 600 euro, contributo 600 euro Inps

Da questa scheda è possibile scaricare un modulo in formato PDF che riproduce i passaggi da compiere all'interno dell'area riservata MyInps per richiedere l'indennità 600 euro INPS. Sempre in questa scheda è disponibile la Circolare numero 49 del 30-03-2020 con le istruzioni fornite dall'Inps. 

Indennità 600 euro Inps: cos'è

Si tratta di un contributo che il Governo ha previsto di concedere per il mese di Marzo a tutti i lavoratori autonomi, liberi professionisti, collaboratori coordinati e continuativi e lavoratori subordinati danneggiati dall’emergenza epidemiologica da Coronavirus

L'indennità, introdotta dal Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18 ("Cura Italia"), viene erogata su domanda...