Permessi e autorizzazioni

Dichiarazione di ospitalità PDF

dichiarazione di ospitalità pdf, modulo ospitalità stranieri
La dichiarazione di ospitalità PDF è quel modulo che il privato è tenuto a compilare ed inviare all'autorità locale di pubblica sicurezza nel momento in cui decide di ospitare o fornire alloggio a cittadini extracomunitari.

Dichiarazione di ospitalità PDF: quando va compilato

Il soggetto privato che a qualsiasi titolo

  • fornisce alloggio ad un cittadino extracomunitario, ovvero
  • ospita un cittadino extracomunitario, ovvero 
  • cede allo stesso la proprietà o il godimento di beni immobili, rustici o urbani, posti nel territorio dello Stato

è tenuto a darne comunicazione scritta, entro 48 ore, alle Forze dell'Ordine. Lo stabilisce l'articolo 7 del Decreto Lgs. 25 Luglio 1998 n. 286.

Qual è il f...

Procura speciale pratiche edilizie DOC

procura speciale pratiche edilizie doc, delega per presentazione pratiche edilizie

Con la procura speciale per la presentazione di pratiche edilizie, disponibile in questa scheda in formato editabile, il committente (proprietario o titolare di altro diritto reale di godimento, conduttore, amministratore di condominio, ecc.) autorizza il professionista alla sottoscrizione digitale e/o presentazione telematica di una certa pratica allo Sportello Unico per l’Edilizia (SUE) del Comune, tramite portale web o PEC: permesso di costruire, CILA, SCIA, SCAGI, autorizzazione paesaggistica, ecc.

Con la presente delega per presentazione pratiche edilizie si autorizza altresì l’elezione di domicilio speciale, per tutti gli atti e le comunicazioni inerenti il procedimento amministrati...

Richiesta autorizzazione scavo su suolo pubblico: fac simile WORD

richiesta autorizzazione scavo su suolo pubblico

Un fac simile di richiesta autorizzazione scavo su suolo pubblico da compilare ed inoltrare al Comune. Si tratta in particolare di un modello che i cittadini e le ditte che devono effettuare lavori di scavo per dar corso all’allacciamento alle reti comunali o di altri enti (ad es. Enel, Telecom, consorzio acquedottistico, ecc.) sulle strade comunali, pubbliche o d’uso pubblico, sono obbligati a presentare al Comune al fine di ottenere l'autorizzazione ai lavori.

Alla richiesta redatta sull’apposito modulo, bollato con marca da € 16,00, deve essere allegata la seguente documentazione:

  • estratto di mappa in scala adeguata (min. 1:2000) con evidenziata la zona dove sarà effettuato lo scavo;
  • ...

Dichiarazione di presenza: modello PDF

dichiarazione di presenza modulo, dichiarazione di presenza pdf

La dichiarazione di presenza è un modello PDF che va compilato e consegnato in Questura, ai sensi della Legge 28 Maggio 2007 n.68, dagli stranieri che manifestano l'intenzione di soggiornare in Italia per un periodo non superiore a 90 giorni per motivi di visita, turismo, studi o affari.

Dichiarazione di presenza: quando va compilata

Come detto la dichiarazione va compilata da quegli stranieri che, presenti in Italia per motivi di affari, missione, gara sportiva, turismo, ricerca scientifica e studio, non intendono soggiornare per un periodo superiore a 90 giorni. Ricorrendo queste condizioni, infatti, non è necessario richiedere il permesso di soggiorno.

In particolare la dichiarazione d...

Nulla osta volo da diporto o sportivo: modulo PDF

nulla osta volo da diporto o sportivo

Il modello da compilare e presentare presso la Questura di residenza al fine di ottenere il nulla osta al conseguimento dell’attestato di idoneità di volo da diporto o sportivo, necessario per poter pilotare velivoli ultraleggeri (aereo, elicottero, autogiro, deltaplano a motore, paramotore) svolgendo attività senza scopo di lucro.

Alla richiesta occorre allegare la fotocopia di un documento di riconoscimento e due marche da bollo da € 16,00, una per la domanda e una per il nulla osta.

La valutazione del Questore tiene conto di diversi fattori, anche con riferimento alla tutela dell'ordine pubblico, della sicurezza dello Stato e del contrasto al terrorismo internazionale. Il nulla osta pu...

Autocertificazione allaccio fognatura: modulo WORD

autocertificazione allaccio fognatura

L'autocertificazione allaccio fognatura è una dichiarazione sostitutiva resa ai fini della richiesta di preventivazione per un nuovo allacciamento alla rete idrica / fognaria.

Autocertificazione allaccio fognatura: chi la presenta

Si tratta di una dichiarazione sostitutiva di certificazione e dell’atto di notorietà attestante la proprietà o il regolare possesso o detenzione dell’immobile.

La dichiarazione di allacciamento alla fognatura ed al civico acquedotto dovrà essere presentata dal proprietario dello stabile, oppure:

  • nel caso in cui l’edificio sia costituito da un condominio, la domanda sarà presentata dall’Amministratore, liberamente scelto dai condomini quale loro quale rappresen...

Richiesta allaccio fognatura comunale: fac simile WORD, PDF

richiesta allaccio fognatura comunale

Fac simile richiesta allaccio fognatura comunale, un modello cioè con cui è possibile presentare un'istanza al Comune al fine di ottenere l'autorizzazione per l'allacciamento delle acque reflue civili alla pubblica fognatura nera/mista. Da precisare che ciascuna amministrazione comunale adotta uno specifico modello a riguardo e che il fac simile scaricabile da questa scheda può essere utile per capire quali informazioni e quali documenti fornire ai fini dell'istruzione della pratica.

Richiesta allaccio fognatura comunale: chi deve presentarla

La richiesta di autorizzazione per l’allacciamento alla fognatura comunale delle acque reflue civili va presentata dal proprietario, possessore o de...

Modulo CILA Superbonus 110: WORD, PDF

modulo CILA Superbonus 110

In questa scheda rendiamo disponibile per il download il modulo CILA Superbonus 110 (CILAS), vale a dire il modello di comunicazione asseverata di inizio attività grazie al quale si riducono drasticamente gli adempimenti necessari per accedere al superbonus 110% (art. 119 del Decreto Rilancio, D.L. n. 34/2020 e s.m.i.).

Modulo CILA Superbonus 110: a cosa serve

Diciamo innanzitutto che si tratta di un modello unificato e standardizzato, frutto di un accordo raggiunto tra Governo, Regioni ed Enti Locali il 4 Agosto 2021. 

Tale modello deve essere utilizzato da tutte le amministrazioni locali, a partire dal 5 Agosto 2021, per le istanze relative agli interventi di riqualificazioni energetich...