agevolazioni fiscali casa

Bonus divani 2021: guida all'utilizzo

bonus divani 2021, incentivi divani

Il bonus divani consiste in una detrazione fiscale del 50% concessa a chi decide di acquistare poltrone, divani e complementi (pouf, tavolini, madie, librerie, tappeti, lampade, specchi ...) destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione edilizia. In questo post ti diremo in quali casi è possibile fruire della detrazione, qual è l'importo massimo di

Bonus ristrutturazioni 2021: tutto quello che c'è da sapere

bonus ristrutturazione 2021, detrazione ristrutturazione 2021

L'ultima legge di bilancio ha prorogato fino al prossimo 31 Dicembre la possibilità di fruire del bonus ristrutturazione 2021. In pratica fino alla data indicata, i cittadini privati hanno la possibilità di detrarre dall'Irpef il 50% delle spese sostenute per ristrutturare le abitazioni e le parti comuni degli edifici residenziali situati nel territorio dello Stato, con un limite massimo di 96.000 euro per

Sisma Bonus 2021: cos'è, a chi spetta e come funziona

sisma bonus 2021, bonus antisismico 2021

Sappiamo che prevedere i terremoti, in particolare la loro potenza distruttiva, è assolutamente impossibile. E allora come ci si difende in un paese così fortemente sismico? In un solo modo: dando la giusta priorità alla realizzazione di opere per la messa in sicurezza statica degli edifici. Lo Stato favorisce la realizzazione degli interventi antisismici attraverso la concessione

Bonus mobili IKEA: come funziona e come averlo

bonus mobili Ikea

In questo post ti parleremo del bonus mobili Ikea, vale a dire della possibilità di fruire, acquistando armadi, librerie, divani, cucine, scrivanie e quant'altro dall'azienda multinazionale svedese, di una detrazione pari al 50% della spesa sostenuta. Ti diremo in particolare quali sono le condizioni da soddisfare, come effettuare i pagamenti e quale documentazione

Bonus elettrodomestici 2021: in cosa consiste e come beneficiarne

bonus elettrodomestici 2021

Se hai letto l’articolo dedicato al bonus mobili molto probabilmente hai già capito di cosa parleremo in questo articolo. Già proprio del bonus elettrodomestici, una detrazione fiscale di cui si può beneficiare nel momento in cui si acquistano grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione. Nel testo che

Autocertificazione lavori ristrutturazione fac simile WORD: quando si usa

autocertificazione lavori ristrutturazione fac simile, autocertificazione lavori edilizia libera,

Si tratta di un modello di dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà che va prodotto e conservato dal cittadino quando realizza interventi di recupero del patrimonio edilizio per i quali

  • intende fruire dei benefici fiscali previsti dalla legge (cd "bonus ristrutturazioni");
  • non è richiesto il rilascio di alcun titolo abilitativo.
Il fac simile di autocertificazione edilizia libera è disponibile in formato WORD.

Autocertificazione lavori ristrutturazione: quando va prodotta

Questa dichiarazione sostitutiva di atto notorio ristrutturazioni edilizie va utilizzata con riferimento a quegli interventi definiti di "edilizia libera", ossia opere realizzabili senza Cila, Scia o permesso di ...

Bonus mobili 2021: il tetto sale a 16.000 euro

bonus mobili 2021, detrazione mobili 2021,

Con la nuova Legge di Bilancio il Governo ha deciso di prorogare il bonus mobili a tutto il 2021. Si tratta di una detrazione fiscale del 50% concessa a tutti coloro che acquistano mobili e grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni) per arredare un immobile oggetto di ristrutturazione. Il bonus mobili 2021, da ripartire tra gli aventi diritto

Modulo bonus tv: PDF 2021

modulo bonus tv 2021

In questa scheda rendiamo disponibile il modello che il cittadino intenzionato a fruire del bonus tv deve compilare e presentare al venditore nel momento in cui decide di acquistare una TV o un decoder. Il modulo bonus TV è disponibile anche in formato WORD, dunque editabile.

Bonus TV: in cosa consiste

Si tratta di uno sconto fino a 50 euro che il Ministero dello Sviluppo Economico concede a coloro che acquistano una TV idonea alla ricezione di programmi televisivi con i nuovi standard trasmissivi (DVBT-2/HEVC), oppure che acquistano un decoder (terrestre e satellitare) col quale rendere compatibile il proprio apparecchio televisivo.

Tutto questo perché a partire dal 20 giugno 2022, la ri...