Licenze e autorizzazioni per il lavoro

Domanda di riconoscimento di titolo professionale conseguito nell'UE

Domanda di riconoscimento di un titolo professionale conseguito nell'Unione Europea ai fini dell'esercizio della professione in Italia.

La domanda va presentata in lingua italiana, preferibilmente in forma dattiloscritta. Indicare eventuale indirizzo e recapito telefonico in Italia.

La documentazione da allegare è riportata in dettaglio sul modulo stesso.

Nel caso in cui la domanda venga inoltrata per via postale, via fax, e comunque in tutti i casi in cui la domanda non venga presentata personalmente dall'interessato, è necessario allegare la fotocopia di un documento di identità, ai sensi dell'art. 38 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445.

Le domande per il riconoscimento di un titolo pro...

Verbale di consegna documenti: fac simili EDITABILI

verbale consegna documenti a mano, dichiarazione di consegna documentazione

In questa scheda rendiamo disponibili per il download alcuni fac simile di ricevuta consegna documenti, ognuno dei quali può essere utilizzato in relazione a specifiche circostanze.

Ricevuta consegna documenti: perché è utile

Questa ricevuta è importante in quanto certifica la consegna della documentazione al destinatario.

Sostanzialmente è quello che accade con l'avviso di ricevimento della raccomandata o con la posta elettronica certificata, quando al mittente perviene una ricevuta di avvenuta consegna, che attesta che il messaggio è giunto a buon fine e che il destinatario ne ha piena disponibilità nella sua casella.

Ricevuta consegna documenti: quando si rivela importante

La ricevuta ...

Modulo richiesta parere igienico sanitario Asl

modulo richiesta parere igienico sanitario Asl

Fac simile che il privato e/o il professionista incaricato possono utilizzare per chiedere alla Asl di competenza un parere igienico sanitario preventivo rispetto ad una pratica edilizia riferita ad attività produttive come un bar, un ristorante, un albergo, una palestra, un esercizio commerciale, un'attività artigianale, ecc. Lo scopo è quello di accertarne la compatibilità alle norme in vigore. In questo modo il tecnico può asseverare la conformità igienico sanitaria dei locali senza il timore di incorrere in eventuali sanzioni per violazione della normativa vigente.

La pratica edilizia può riferirsi ad una nuova attività, oppure ad un ampliamento o ristrutturazione di attività esistent...

Modulo comunicazione per vendite sottocosto

Modulo per comunicazione vendite sottocosto (D.P.R. 6 aprile 2001, n. 218 in relazione all'art. 15, comma 1, del D.Lgs. n. 114/98) da inviare al Comune almeno 10 giorni prima dell'inizio.

Per vendita sottocosto si intende la vendita al pubblico di uno o più prodotti effettuata ad un prezzo inferiore a quello risultante dalle fatture di acquisto maggiorato dell'imposta del valore aggiunto e di ogni altra imposta o tassa connessa alla natura del prodotto e diminuito di eventuali sconti o contribuzioni riconducibili al prodotto medesimo purchè documentati, secondo la definizione contenuta nell'articolo 15, comma 7, del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 114.

La vendita sottocosto può esse...

Modulo comunicazione vendite straordinarie di liquidazione

Fac simile comunicazione per vendite straordinarie di liquidazione (da comunicare almeno 20 giorni prima).

Al termine della vendita di liquidazione, per la trasformazione, la manutenzione, e/o il rinnovo dei locali, l'esercizio deve essere immediatamente chiuso per il tempo necessario all'effettuazione dei lavori stessi e comunque un periodo minimo di 15 giorni continuativi.

Nel caso in cui la vendita di liquidazione venga effettuata per trasformazione, manutenzione, e/o rinnovo dei locali la comunicazione al Comune deve essere presentata non meno di 20 giorni prima della data di inizio. E' vietato effettuare la vendita di liquidazione per trasformazione, manutenzione, e/o rinnovo dei loc...

Modulo comunicazione vendite straordinarie promozionali

Modulo per la comunicazione di vendite straordinarie promozionali (da comunicare non meno di 15 giorni prima.

Le vendite promozionali possono essere liberamente svolte, in uno o più periodi, nell'intero arco dell'anno. Nella vendita promozionale le merci devono essere poste in vendita con l'indicazione del prezzo originario, dello sconto o del ribasso espresso in percentuale e del nuovo prezzo scontato o ribassato.

Limitatamente alle merci del settore dell'abbigliamento, delle calzature, del tessile, della pelletteria, della pellicceria e della biancheria, è vietato effettuare vendite promozionali nelle sei (sei) settimane precedenti i periodi delle vendite di fine stagione e nei periodi ...

Dichiarazione datore su valutazione dei rischi per la salute e la sicurezza sul lavoro

Modulo utilizzabile dal datore di lavoro per autocertificare l'avvenuta effettuazione della valutazione dei rischi sulla salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro e l'adempimento degli obblighi ad essa collegati (comma 11, art. 4, D.Lgs. 626/94, così come modificato dal D.Lgs. 242/96).

Domanda per la dichiarazione che non sussistono motivi ostativi al rilascio del titolo abilitativo

Domanda per la dichiarazione che non sussistono motivi ostativi al rilascio del titolo abilitativo per l’esercizio dell’attivita’ professionale (titolo professionale conseguito in paese extra-comunitario).

Per approfondimenti sul tema si consiglia la lettura dell'articolo "Come ottenere il riconoscimento dei titoli professionali conseguiti all'estero".