Pensioni e assistenza

Anticipo CIG Inps tramite banca: moduli PDF

pagamento CIG inps

La modulistica che il lavoratore deve compilare e presentare allo sportello della propria banca se vuole che la Cassa Integrazione (CIG) gli venga anticipata dall'istituto bancario. Di seguito le istruzioni necessarie per la richiesta di anticipo CIG Inps.

Anticipo CIG Inps: di cosa si tratta

I lavoratori in cassa integrazione ordinaria o in deroga per effetto dell'emergenza Coronavirus, possono chiedere che il trattamento disposto ed erogato dall'Inps, venga loro anticipato tramite la banca.

La finalità è chiara: evitare lungaggini burocratiche e rendere operativa la misura nel più breve tempo possibile, così da soddisfare i bisogni primari dei tanti lavoratori sospesi.

L'iniziativa è fr...

Indennizzo commercianti 2020: 513 euro al mese a chi chiude bottega

indennizzo cessazione attività, indennizzo commercianti 2020

L'indennizzo commercianti, noto anche come bonus commercianti, è un sostegno che l'Inps riconosce a quei commercianti che, pur non avendo ancora raggiunto i requisiti per la pensione di vecchiaia, decidono di chiudere bottega rottamando la propria licenza. L'indennizzo cessazione attività commerciale ammonta a 513 euro al mese, identico al trattamento minimo di pensione

Naspi 2020: ecco come richiedere l'indennità di disoccupazione

naspi, naspi 2020

La NASpI, acronimo che sta per Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego, è una prestazione economica che l'Inps garantisce a tutti coloro che si trovano in uno stato di disoccupazione involontaria. In questo articolo approfondiremo i requisiti necessari per godere della NASpI 2020, i criteri di calcolo, la durata dell'indennità, la procedura da compiere per farne richiesta, i nuovi

Fac simile domanda assegno di incollocabilità

fac simile domanda assegno di incollocabilità

Fac simile di domanda per la concessione dell'assegno di incollocabilità, una prestazione economica erogata mensilmente dall’Inail a tutti coloro che per infortunio o malattia professionale non hanno la possibilità di fruire del collocamento obbligatorio.

Quando richiedere l'assegno di incollocabilità

La legge prevede che le aziende con più di 15 dipendenti abbiano in organico un determinato numero di soggetti disabili e categorie svantaggiate: invalidi civili con percentuale di invalidità tra il 46 ed il 100%, invalidi del lavoro con percentuale superiore al 33%, invalidi per servizio, invalidi di guerr, non vedenti o sordomuti, ecc.

Tali persone vanno assunte attingendo da appositi elen...

Riesame Inps: modulo per Naspi

riesame Inps, modulo domanda riesame Naspi

In questa scheda è disponibile un fac simile con cui il disoccupato può presentare istanza di riesame Inps nel caso in cui gli venga respinta la richiesta di NASPI .

Domanda Naspi non accolta: quando chiedere il riesame Inps

Cominciamo col dire che la NASPI è una prestazione INPS destinata a sostenere economicamente coloro che hanno perso involontariamente il lavoro (licenziamento, dimissioni per giusta causa, scadenza contrattuale …). La cessazione del rapporto di lavoro per risoluzione consensuale o dimissioni non dà diritto alla concessione di questo tipo di trattamento.

L’indennità viene corrisposta per un periodo massimo di 24 mesi. Per un approfondimento sui requisiti da rispettare,...

Modulo richiesta anticipo Tfr: fac simile DOC

modulo richiesta anticipo Tfr

Fac simile con cui un lavoratore dipendente può chiedere al proprio datore di lavoro un'anticipazione sul Trattamento di Fine Rapporto (Tfr).

Tfr: cos'è e come si calcola

Il Tfr è una somma di denaro che il datore corrisponde al proprio dipendente nel momento in cui cessa il rapporto di lavoro, indipendentemente dalla causa che l'ha determinato: licenziamento, dimissioni, risoluzione consensuale, ecc. 

L'importo si calcola sommando per ciascun anno di servizio una quota pari (e comunque non superiore) all'importo della retribuzione dovuta per l'anno stesso divisa per 13,5. Il risultato viene rivalutato al 31 dicembre di ogni anno, attraverso l'applicazione di un un tasso costituito dall'1...

Modello 1031 Inail: quando compilarlo

modello 1031 inail 2018 editabile

Modello con cui il datore di lavoro comunica all'Inail i dati retributivi ai fini del calcolo del premio assicurativo. La comunicazione va fatta annualmente per via telematica entro il 28 febbraio (29 febbraio negli anni bisestili).

Chi deve compilare il modulo dichiarazione retribuzioni Inail

Devono compilarlo i datori di lavoro soggetti all'assicurazione obbligatoria contro le malattie professionali e gli infortuni

In particolare sono tenuti alla dichiarazione coloro che hanno corrisposto retribuzioni nell'anno precedente a dipendenti e lavoratori assimilati (soci, familiari, associati in partecipazione, coadiuvanti di aziende non artigiane, coadiuvanti di aziende artigiane) nonché co...

Quietanza liberatoria TFR: fac simile dichiarazione lavoratore

quietanza liberatoria tfr, ricevuta pagamento tfr

Fac simile di dichiarazione rilasciata e sottoscritta dal lavoratore dipendente in riferimento alla percezione del Trattamento di Fine Rapporto (TFR) a lui spettante.

Quando si utilizza la quietanza liberatoria per saldo Tfr

Qualunque ne sia la causa (licenziamento, dimissioni, ecc.), con la cessazione del rapporto di lavoro il dipendente ha il diritto di ricevere il trattamento di fine rapporto (conosciuto anche come liquidazione o buonuscita), una somma accantonata mensilmente dal datore di lavoro e commisurato alla sua retribuzione.

In caso di mancato pagamento TFR il lavoratore può inoltrare all'azienda un formale sollecito e nel caso ricorrere all'Ispettorato del Lavoro o direttament...