lavoro autonomo

Modello cessazione INAIL

cessazione inail

Il modello di cessazione Inail deve essere utilizzato in caso di cessazione dell’intera attività o di una o più sedi territoriali (PAT) della ditta.

Cessazione Inail

Nel momento in cui si chiude un’attività occorre darne comunicazione all’Inail entro i successivi 30 giorni. Tale comunicazione viene resa attraverso il servizio telematico ComUnica.

I soggetti che non sono classificati come imprese, i soggetti con polizze speciali e con posizioni assicurative del settore navigazione, per i quali non è previsto l’utilizzo della Comunicazione unica, devono comunicare la cessazione Inail attraverso la procedura telematica disponibile sul sito ufficiale INAIL.

Alla piattaforma si accede con le c...

Autocertificazione certificato di vigenza: PDF, WORD

autocertificazione certificato di vigenza

Modelli di autocertificazione che sostituiscono a tutti gli effetti il certificato di vigenza rilasciato dalla Camera di Commercio.

Autocertificazione certificato di vigenza: a cosa serve

Si tratta di una dichiarazione che serve a sostituire il certificato di vigenza, ossia il documento camerale che attesta e certifica che l'azienda è regolarmente iscritta nel Registro delle Imprese e che a carico della stessa non risultano dichiarazioni di fallimento, liquidazione amministrativa coatta, ammissione in concordato o amministrazione controllata. Segnaliamo che dal nostro portale è possibile scaricare anche questa

Dunque l'impresa che si appresta, ad es...

Modulo iscrizione Gestione separata INPS 2022

iscrizione gestione separata inps

Il modulo contenente la guida sull'iscrizione alla gestione separata Inps online, una cassa previdenziale a cui devono iscriversi liberi professionisti senza cassa e lavoratori parasubordinati.

Iscrizione gestione separata Inps: chi deve effettuarla

Sono tenuti ad iscriversi alla Gestione Separata Inps, un fondo pensionistico finanziato con i contributi previdenziali obbligatori dei lavoratori assicurati:

  • i lavoratori parasubordinati;
  • i liberi professionisti senza cassa titolari di partita IVA e quelli con albo o cassa che, contemporaneamente all’attività professionale, svolgono anche un'altra attività di lavoro coperta da contribuzione.

In particolare nella categoria dei lavoratori par...

Sab ex Rec: a cosa serve, come ottenerlo

sab ex rec, rec abolito

In questa scheda vi parleremo del Sab ex Rec, ovvero dell'abitazione che le imprese che intendono esercitare il commercio o la somministrazione di alimenti e/o bevande devono necessariamente possedere dopo l'abolizione del REC (Registro Esercenti il Commercio).

Contratto a progetto: esempio Word, Pdf

contratto a progetto esempio

Un fac simile di contratto a progetto o contratto di collaborazione a progetto, un tipo di contratto di lavoro parasubordinato che prevede lo svolgimento di uno o più progetti specifici, programmi di lavoro, o fasi di esso. Il collaboratore può gestirsi in maniera autonoma, nel rispetto del coordinamento con l’organizzazione del committente e indipendentemente dal tempo impiegato per l’esecuzione.

Il contratto a progetto oggi non esiste più: il decreto legislativo n. 81/2015 ha disposto, infatti, l'abrogazione di tutte le norme che disciplinano questa forma di contratto. Ciò non significa che non sia possibile sottoscrivere dei contratti di collaborazione occasionale

Contratto a progett...

Segnalazione Certificata di Inizio Attività: modelli WORD

Segnalazione Certificata di Inizio Attività

In questa scheda offriamo la modulistica unificata e standardizzata relativa alla Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) approvata con Accordi in Conferenza Unificata da Governo, Regioni ed Enti locali. Per ciascuna attività economica è previsto un apposito modulo. La scheda anagrafica è comune a tutte le attività e costituisce parte integrante di ciascun modulo. 

SCIA Segnalazione Certificata di Inizio Attività: cos'è

Un imprenditore può avviare o modificare una attività economica, sia esso artigianale, commerciale o di servizi, senza il possesso di una autorizzazione, licenza, permesso o nulla osta, il cui rilascio è subordinato all’accertamento dei requisiti e dei presuppos...

Bonus fiere 2022: in cosa consiste e come si richiede

bonus fiere 2022

Il bonus fiere 2022 è un contributo economico del valore massimo di 10.000 euro che il MISE riconosce a quelle imprese che partecipano alle manifestazioni fieristiche internazionali di settore organizzate in Italia. In questa scheda il modulo di domanda bonus fiere, l'elenco degli oneri informativi previsti dal decreto e la lista delle fiere ricomprese nella misura e presenti nel calendario fieristico approvato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome. Per l'anno 2022 sono stati stanziati 34 milioni di euro.

Cos'è il bonus fiere 2022

Come detto si tratta di una agevolazione concessa a quelle PMI aventi sede operativa nel territorio nazionale che hanno partecipato o parteci...

Impugnazione cartella esattoriale diritto annuale Camera di Commercio

impugnazione cartella esattoriale diritto annuale Camera di Commercio, mancato pagamento diritto camerale

Modelli con cui il contribuente ha la possibilità di ottenere dall'ufficio camerale un provvedimento di annullamento (o sgravio) della cartella esattoriale notificata a seguito di mancato pagamento diritto camerale.

Mancato pagamento diritto camerale: cosa fare

Se il contribuente omette di versare il diritto camerale, oppure lo versa in ritardo o in misura ridotta, la Camera di Commercio non può far altro che avviare le procedure di recupero applicando una sanzione amministrativa il cui importo varia dal 10% al 30% del diritto annuale dovuto. Ricordiamo che alle imprese non in regola con il diritto annuale non può essere rilasciata la certificazione camerale.

Prima che trascorra un anno d...