successione

Adempimenti dopo il decesso: quali sono e come assolverli

adempimenti dopo il decesso

La morte di una persona cara rappresenta un momento davvero difficile da affrontare e superare. Tuttavia anche di fronte ad eventi così dolorosi è quanto mai importante che, superata la fase di choc e di smarrimento, si riesca nel più breve tempo possibile a metabolizzare la perdita e a riprendere il contatto con il mondo circostante.

Modello 240 successione: a cosa serve

modello 240, modello 240 successione telematica

Modello editabile con cui il contribuente può richiedere all'Agenzia delle Entrate il rilascio del modello 240, ossia del certificato di eseguita dichiarazione di successione e di pagamento delle relative imposte.

Quando si utilizza il modello 240 Agenzia Entrate

Eredi, chiamati all'eredità e legatari sono tenuti, entro 12 mesi dalla data di apertura della successione, che normalmente coincide con la data del decesso del contribuente, a presentare esclusivamente per via telematica la dichiarazione di successione e domanda di volture catastali.

Ricordiamo che non c'è obbligo di dichiarazione se

  • l'eredità è devoluta al coniuge e ai parenti in linea retta;
  • l'attivo ereditario ha un valore c...

Dichiarazione di successione on line: quando e come farla

successione online, successione agenzia entrate

A partire dal 2017 la dichiarazione di successione si può presentare esclusivamente online, attraverso lo speciale software "SuccessioniOnLine" messo gratuitamente a disposizione dall'Agenzia delle Entrate. Fino al 31 Dicembre 2018 è stato possibile utilizzare il Modello 4 in formato cartaceo, da presentare all’ufficio territoriale competente (ultima residenza nota

Delega presentazione successione: modulo DOC e istruzioni d'uso

delega presentazione successione
Fac simile in formato editabile con cui l'erede delega un'altro soggetto a presentare in sua vece la dichiarazione di successione relativa al de cuius. Ricordiamo che non vi è obbligo alla presentazione della dichiarazione se l'eredità devoluta a coniuge e parenti in linea retta
  • non è superiore a 100.000 euro e
  • non comprende immobili o diritti reali su immobili.

Come presentare la dichiarazione di successione

Dal 1° gennaio 2019 la dichiarazione di successione deve essere presentata esclusivamente tramite i servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate. In pratica occorre far altro che scaricare, direttamente dal sito dell’Agenzia, l'apposito Software Successioni Online. Partendo dall...

Autocertificazione decesso coniuge: fac simile WORD

autocertificazione decesso coniuge

Fac simile autocertificazione di decesso, resa ai sensi dell'art. 46 - lettera h) del D.P.R. 28 dicembre 2000, n 445, riguardante il proprio coniuge.

Quando utilizzare l'autocertificazione di decesso del coniuge

L'autocertificazione in questione può essere utilizzata in svariate circostanze, ad esempio in caso di

  • successione;
  • cessazione o volturazione delle utenze;
  • richiesta della pensione di reversibilità;
  • richiesta di permesso retribuito di 3 giorni in favore del lavoratore dipendente.

E' bene ricordare che la presente dichiarazione sostituisce a tutti gli effetti il certificato di morte richiesto o destinato ad una pubblica amministrazione nonché ai gestori di pubblici servizi e ai p...

Autocertificazione decesso: fac simile WORD, PDF e guida all'utilizzo

autocertificazione decesso, autocertificazione per lutto

Fac simile con cui un privato cittadino autocertifica il decesso di una persona (coniuge, parente, convivente ecc.) in un determinato giorno e luogo. Sostituisce il certificato di morte rilasciato dall’amministrazione comunale.

Autocertificazione decesso: sostituisce il certificato di morte

Come anticipato l’autocertificazione di morte sostituisce il relativo certificato rilasciato dal Comune di residenza del defunto.

Quest'ultimo è un documento sul quale vengono trascritte le informazioni essenziali relative all'evento, come nome, cognome e stato civile del defunto, data e luogo nel quale è avvenuto il decesso. Queste informazioni sono presenti nel Registro dello Stato Civile, a seguito ...

Autorizzazione giudice tutelare accettazione eredità

istanza giudice tutelare accettazione eredità amministratore di sostegno, istanza giudice tutelare accettazione eredità minorenni

In questa scheda sono disponibili alcuni fac simile di autorizzazione giudice tutelare accettazione eredità. In particolare tutti i modelli possono essere utilizzati nel caso in cui il minore, l'interdetto o la persona soggetta ad amministrazione di sostegno voglia richiedere al giudice l'autorizzazione all'accettazione eredità con beneficio di inventario.

Quando va richiesta l'autorizzazione giudice tutelare accettazione eredità

Questo fac simile va utilizzato nel caso in cui sia chiamato all'eredità un minore. Costoro, infatti non possono assumere iniziative di natura patrimoniale (accettare una donazione, riscuotere un buono fruttifero postale, incassare un'assicurazione o acquistare o...

Accettazione eredità con beneficio di inventario: quando richiederla

accettazione eredità con beneficio di inventario, accettazione eredità con beneficio di inventario minorenni

Nel caso in cui l’eredità risulti particolarmente gravata da debiti, può essere conveniente per l’erede valutare l’ipotesi di una rinuncia all’eredità. Così con una semplice dichiarazione depositata in Tribunale o redatta per atto pubblico, l'erede decide liberamente di rinunciare al patrimonio del defunto. Ma c’è un’altra soluzione che l'erede potrebbe prendere in considerazione in una