Condominio

Condominio: cosa fare in caso di rumori molesti

rumori molesti, rumori molesti in condominio

Vivere in un condominio tranquillo è come fare terno a lotto: una gran fortuna. A darci ragione sono le migliaia di famiglie che ogni anno si ritrovano a dover sostenere ingenti spese legali pur di placare i comportamenti scorretti dei vicini di casa. Immissioni di fumo e odori, cattiva gestione degli spazi comuni, violazione del regolamento, rumori molesti: nella lista delle cose

Come installare antenne e pannelli solari su parti comuni del condominio

parti comuni condominio, interventi su parti comuni condominiali

Se ogni appartamento di cui si compone un edificio è di proprietà del singolo condòmino, le parti comuni dello stesso edificio appartengono invece a tutti. Ci riferiamo al terreno su cui sorge il palazzo, ai muri, alle scale, all'androne, all'ascensore, al portico, al cortile, agli impianti idrici e fognari, nonché ai locali per i servizi in comune, come la portineria, la lavanderia, gli stenditoi e i sottotetti. Lo stabilisce

Infiltrazioni d'acqua dal vicino di casa: ecco cosa fare

infiltrazioni d'acqua

Uno degli aspetti più seccanti del vivere in un condominio sono le liti con i vicini di casa. Chiunque viva in un appartamento sa che è sempre meglio evitarle e cercare di appianare le divergenze senza arrivare all’intervento dei legali (leggi "Liti condominiali: ecco come affrontarle"). In

Liti condominiali: ecco come affrontarle

liti condominiali, liti tra vicini di casa

Secondo i dati del Ministero della Giustizia circa un quinto degli oltre 5 milioni di cause civili pendenti in Italia ha come oggetto liti condominiali e contrasti tra vicini di casa. Una banale lite, infatti, può spesso sfociare in questioni più serie.

Spese condominiali: cosa succede se non si pagano?

spese condominiali arretrate , rate condominiali non pagate

Oggi più di una famiglia sue due vive una sensazione di precarietà ed instabilità, complice il protrarsi della crisi, la mancanza di lavoro e il peso sempre maggiore delle tasse. Così per far quadrare i conti molte di loro, non potendo evidentemente evitare il pagamento delle rate di mutuo o delle utenze di

Nomina dell’amministratore di condominio: quando e come richiedere l'intervento del Giudice

modello nomina amministratore condominio,

La nomina di un amministratore è obbligatoria quando il numero dei condomini è superiore ad otto. La maggioranza richiesta per la nomina è la maggioranza degli intervenuti in assemblea in una percentuale che rappresenti almeno il 50% del valore dell'edificio espresso in millesimi.

Il Registro di anagrafe condominiale: come si redige

registro anagrafe condominiale

In qualità di proprietari potreste ricevere dall’amministratore condominiale un questionario con cui vi si chiede sostanzialmente di fornire una serie di informazioni sul vostro appartamento: dati catastali e anagrafici, titolari dei diritti di godimento (inquilini, comodatari, usufruttuari, ecc.), dati relativi alle

Contratto tipo per appalto dei servizi di pulizia presso i condomìni

contratto pulizie condominio

La pulizia di scale, cortili e impianti comuni sono a carico dei condòmini. Questi possono decidere di effettuare le pulizia a turno, magari per evitare l'aggravio di ulteriori spese, oppure affidare il lavoro ad una ditta esterna.